• Il gelato dolce freddo che ha conquistato tutti i palati
    Lifestyle,  Storia

    Il gelato. Il dolce freddo che ha conquistato tutti i palati

    I progenitori del gelato: dalla neve al sorbetto La duplice sensazione di dolce e freddo che si prova quando il gelato scivola sulla lingua è una delle migliori esperienze che coinvolgano il senso del gusto. Ma non è solo questione di gusto: a essere solleticati dal gelato sono anche la vista e l’olfatto, in una stimolazione plurisensoriale che non conosce distinzioni di età, sesso, provenienza geografica o sociale: nessun occhio e naso è in grado di resistere al richiamo dei suoi mille colori e profumi, nessun palato resta indifferente alla sua vellutata squisitezza. La storia del gelato soffre della stessa “inconsistenza” dell’alimento di cui vorrebbe narrarci le vicende nel tempo: quanto quella è incerta, e mescolata a notizie…

  • Il gelato spopola nel consumo a domicilio | gelatology
    Delivery

    Il gelato spopola nel consumo a domicilio

    Complice le temperature alte, la belle giornate della stagione da poco iniziata e la voglia di qualcosa in grado di tirare su il morale anche rimanendo in casa, il gelato è uno dei principali trend di consumo a domicilio durante il lockdown. A rilevarlo è Deliveroo, la piattaforma leader dell’online food delivery, che ha monitorato gli ordini sulla sua piattaforma nell’ultimo mese registrando un incremento del 58% negli ordini di gelato, incremento che sale oltre al 100% se comparato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Tra le città che più di altre amano farsi recapitare il gelato comodamente a casa ci sono Milano, che guida la speciale classifica, davanti a Roma, Firenze, Cagliari e Bergamo. In termini di gusti, le creme sembrano…

  • Coronavirus gelato bene essenziale | gelatology
    Lifestyle

    Coronavirus: il gelato è un bene essenziale?

    Si narra che nel ‘42, mentre i siluri giapponesi affondavano la USS Lexington, la seconda portaerei più grande della marina americana, l’equipaggio abbandonò la nave non prima di entrare nella cella freezer per accaparrarsi tutto il gelato. I sopravvissuti testimoniarono poi di aver riempito i loro caschi di gelato per mangiarlo fino a lucidarli, prima di calarsi nel Pacifico. Nel ‘43 i bombardieri americani scoprirono come fare il gelato legando i secchi con le miscele nello scompartimento dei cannonieri, prima delle missioni. La miscela si sarebbe quindi trasformata in gelato a causa delle vibrazioni e delle basse temperature in quota. I soldati a terra riferivano di crearsi il gelato nei…

  • Gelato business da 500 milioni per le catene italiane all'estero
    Estero

    Gelato, un business da 500 milioni per le catene italiane all’estero

    Secondo un recente studio effettuato dall’Osservatorio Sistema Gelato, nel corso degli ultimi dodici mesi il numero di punti vendita delle cinquanta catene di gelaterie di diritto italiano, leader di mercato, è cresciuto del 7,5%. Ad aumentare sono anche le attività aperte nei mercati esteri, a conferma del sempre maggiore interesse verso il gelato made in Italy a livello globale. Dalla ricerca emerge che, nel 2019, si è registrato un incremento del numero di punti vendita di ben 110 unità, arrivando a 1585 gelaterie, sia a gestione diretta che in franchising. Il tasso di crescita oltre confine è stato pari all’8.3% e si è passati in un anno da 372 a…